top of page
  • Immagine del redattoreAndrea Sesini

Smart Home o Domotica: Qual è Meglio Scegliere?

Aggiornamento: 26 feb

Nel nostro ultimo articolo, abbiamo parlato dei rispettivi vantaggi e svantaggi della Smart Home e della domotica. In conclusione, è sorta spontanea una domanda: è meglio spendere meno inizialmente, suddividendo gli acquisti nel tempo, ma a scapito della sicurezza oppure investire una maggiore somma iniziale per essere più tranquilli?


Vediamo ora insieme, a seconda delle situazioni, dei nostri desideri e dei nostri bisogni quale sia meglio scegliere.


Una decisione importante


Smart home e domotica

Paragonando Smart Home e domotica, si potrebbe pensare che la prima opzione sia più semplice e immediata per ottenere il massimo comfort: basta comprare dei dispositivi in grado di connettersi a Internet e il gioco è fatto! É la scelta giusta, ad esempio, per chi vive in affitto: se si desidera solamente possedere oggetti comandabili tramite assistenti vocali e smartphone e non si ha intenzione di apportare modifiche strutturali o all’impianto elettrico. Tuttavia, bisogna ricordare che, se si parla di interazione dei dispositivi e numero di funzionalità, risulta limitata.


Smart Home e domotica

Un’abitazione domotica, invece, è perfetta per chi aspira a una più ampia automazione domestica. Non solo permette molte più personalizzazioni, ma anche una perfetta integrazione tra i vari sistemi e dispositivi. Dato che l’installazione di un impianto domotico prevede l’intervento di un professionista per apportare modifiche all’impianto ed eseguire lavori di muratura, è la soluzione perfetta per chi ha intenzione di ristrutturare o per chi sta costruendo una nuova abitazione. Inoltre, il valore dell’immobile viene incrementato, rendendolo più appetibile in caso di vendita.


Smart home e domotica

Parlando di costi, invece, per quanto riguarda la Smart Home, variano a seconda di quanti e quali dispositivi intelligenti si intende acquistare, mentre per la domotica dipenderanno sia dall’estensione dell’abitazione, che dal tipo di sistema che si desidera installare. È importante ricordare che, nell’ultimo caso, è possibile ottenere degli incentivi fiscali (come l’Ecobonus al 65% e il Bonus al 50%).


Conclusioni… o forse no


Smart Home e domotica

Siamo dunque riusciti a darvi una risposta al difficile dilemma Smart Home o domotica? Forse.


Al fine di semplificare ulteriormente il confronto tra i due sistemi e optare per la scelta migliore, ci sono molti altri punti importanti da trattare. Per ulteriori approfondimenti, non perdetevi il nostro prossimo articolo.

5 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page